SALERNITANA: diciannove anni fa, la vittoria nello scontro-salvezza col Vicenza [VIDEO]

16.05.2018 20:00 di Matteo Di Palma  articolo letto 351 volte
Vannucchi, autore di un gol
Vannucchi, autore di un gol

Il 16 maggio 1999, diciannove anni fa esatti, la Salernitana sfidò il Vicenza all'Arechi in occasione della penultima giornata del campionato di Serie A. Era uno scontro diretto per la salvezza, quindi una partita importantissima, e non a caso lo stadio era stracolmo di sostenitori di fede granata (35mila circa i paganti). Nel primo tempo, malgrado l'infortunio di Di Vaio, la Salernitana creò molte occasioni e ottenne il vantaggio grazie a Di Michele. Nella ripresa, si ebbe il pareggio del Vicenza targato Mendez, e le notizie provenienti dagli altri campi complicavano le speranze di restare in A per i campani. Probabilmente fu il nervosismo della delicata situazione a causare l'allontanamento dalla panchina del tecnico granata Oddo al 25' della seconda frazione. Malgrado il pareggio condannasse in B i veneti, essi si chiusero in difesa, e ciò rese molto difficile l'azione offensiva da parte dei campani, che tuttavia nel finale trovarono comunque la rete del 2-1 grazie a un assist di Giacomo Tedesco e al gol di testa di Vannucchi. Da segnalare anche che nei minuti di recupero vennero espulsi i biancorossi Otero e Mendez, e ciò rese ancora più difficile una reazione dei veneti al secondo gol dei padroni di casa. Alla fine dell'incontro, il popolo granata fu colmo di gioia per i preziosi tre punti ottenuti. Il Vicenza invece salutò in anticipo la massima serie. Come ben noto, la Salernitana alla fine del torneo non riuscì a salvarsi per un solo punto. Di seguito il tabellino dell'incontro e la video-sintesi dal canale "Eikichi Onizuka" di Youtube.

SALERNITANA-VICENZA 2-1 (Serie A 1998-99)

SALERNITANA (4-3-3): Balli; Del Grosso, Bolic, Fresi, Tosto (29′st Ametrano); Gattuso, Bernardini, Tedesco; Di Michele (16′st Chianese), Di Vaio (14′ Vannucchi), Giampaolo. 
A disp: Ivan, Monaco, Parisi, Kolousek. All: Oddo

VICENZA (4-4-2): Brivio; Cardone (43′ Beghetto), Marco Aurelio, Di Cara, Stovini; Schenardi, Mendez, Dabo (26′st Tisci), Viviani; Scarlato (11'st Ambrosetti), Otero. 
A disp: Bettoni, Morabito, Gegic, Di Carlo. All: Reja

Arbitro: Borriello di Genova
Marcatori: 40’ Di Michele, 2’st Mendez, 43’st Vannucchi
Ammoniti: Di Michele, Stovini, Di Cara
Espulsi: 25′st Oddo (allontanato dalla panchina), 48′st Otero, 49′st Mendez
Spettatori: 35.000 circa