SALERNITANA: ventuno anni fa, la vittoria sulla Pistoiese a Barletta

 di Matteo Di Palma  articolo letto 133 volte
© foto di Luigi Putignano/TuttoLegaPro.com
SALERNITANA: ventuno anni fa, la vittoria sulla Pistoiese a Barletta

In data 19 maggio 1996 la Salernitana sul campo neutro di Barletta, campo assegnatole per via della squalifica dell'Arechi a seguito degli episodi contro il Verona, ottenne una vittoria preziosa contro la Pistoiese. La vittoria continuò a far sperare per la promozione in massima serie. Pirri aprì le marcature con un calcio di rigore che spiazzò il portiere avversario. Nella ripresa, con un'azione di contropiede Pisano firmò il raddoppio dei granata. Un leggero calo verso la fine del match costò il gol di Biagioni, che accorciò le distanze da calcio di rigore. La sfida infine terminò sul risultato di 2-1, per la gioia dei tanti cuori granata giunti in Puglia. Poco dopo il rigore, nella Pistoiese vennero espulsi Bellini e Tresoldi. A fine stagione in granata si piazzarono quinti, disputando comunque un ottimo campionato. Come noto, la promozione la ottenne due stagioni più tardi. Di seguito il tabellino della sfida, tenutasi esattamente ventuno anni fa.

SALERNITANA-PERUGIA 2-1 (Serie B 1995-96)

SALERNITANA: Chimenti, Cudini, Iuliano, Grassadonia (30' st. Gi. Gattuso), Facci, Rachini, Tudisco, Breda, Pirri (43'st. Amore), Ferrante (14' st. Pisano), De Silvestro.
A disp: Franzone, Spinelli. All: Colomba

PISTOIESE: Bizzarri (30' st. Pergolizzi), Terrera, Russo, Bellini, Tresoldi, Nardi (18' st. Fiori), Catelli, Rossi, Campolo (18' st. Barbini), Biagioni, Montrone.
A disp: Biondi, Tavares. All: Vitali

Arbitro: Racalbuto di Gallarate
Marcatori: 43' Pirri (rig.), 24' st. Pisano, 31' st. Biagioni (rig.)
Note: espulsi Bellini al 44' st. e Tresoldi al 45' st.