Una chiacchierata che infiamma il finale di stagione

05.05.2018 21:00 di Paolo Siotto  articolo letto 1185 volte
© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com
Una chiacchierata che infiamma il finale di stagione

Quello tenutosi quest’oggi tra Claudio Lotito e la Curva Sud è un dialogo che, in qualche modo, lascia il segno. Il co-patron ha accettato l’invito a confrontarsi con la parte più calda del tifo dopo le contestazioni delle ultime settimane. Armato di microfono, Lotito ha provato a ricucire uno strappo che, a questo punto, appare insanabile. Elogi ai tifosi, e soprattutto a quelli della Curva Sud che sono sempre presenti anche in trasferta. Elogi che non sono bastati ad addolcire la pillola.

I tifosi infatti hanno risposto a muso duro, ribadendo il loro pensiero: Salerno merita di raggiungere, o almeno di sognare, traguardi importanti. Lotito ha battuto sulla affidabilità della società e lì sono partiti fischi ed insulti. I tifosi non sono più disposti ad accontentarsi di stipendi pagati con regolarità e si sono fatti sentire.

Un quarto d’ora di botta e risposta concluso con Lotito che ha abbandonato il terreno di gioco tra i fischi degli ultras a cui l’imprenditore romano ha risposto con applausi ironici e gesti plateali. Uno strappo insanabile che rovina un finale di stagione apparentemente tranquillo.