ALFREDO AGLIETTI: "Ho allenato tanti granata di oggi, ci vuole spirito propositivo"

20.12.2018 17:30 di Antonio Grimaldi  articolo letto 935 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
ALFREDO AGLIETTI: "Ho allenato tanti granata di oggi, ci vuole spirito propositivo"

Alfredo Aglietti è nelle grazie in particolare di Fabiani, che lo stima profondamente. Manca poco alla fumata bianca, lui non è il favorito però possiede grandi motivazioni e sogna un ritorno in panchina in grande stile. Di seguito riportiamo le sue dichiarazioni rilasciate in esclusiva a TuttoSalernitana.com:

Mister Aglietti, viene lei a Salerno?

"Nessuna chiamata, nessun contatto concreto. Salerno vuol dire società, tifoseria e squadra di gran livello. Sarebbe un onore per me"

L'ha vista giocare?

"Sia dal vivo che con video. La rosa è tra le più importanti ma spesso ci sono cose che nel calcio non coincidono coi risultati del campo. Da fuori è difficile far deduzioni particolari, bisogna tenerla in mano una squadra per capirne la reale forza, al di là dei nomi. Però ne ho allenati cinque o sei di questa squadra, cominciando da Perticone, Di Tacchio, Gigliotti e Mazzarani". 

Il modulo per una Salernitana con Aglietti in panchina quale sarebbe?

"La differenza non la fanno i numeri, ma come si interpreta il modulo che si sceglie. L'importante è scendere in campo in maniera propositiva, altrimenti fissarsi sul modulo diventa qualcosa di statico che non serve a nulla".