ESCLUSIVA TS- Cerci lascia Salerno, Ventura "spiazzato". I dettagli

13.07.2019 17:41 di Gaetano Ferraiuolo   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
ESCLUSIVA TS- Cerci lascia Salerno, Ventura "spiazzato". I dettagli

Alessio Cerci lascia Salerno. Dopo aver pranzato a Pontecagnano in presenza di Giampiero  Ventura e del direttore sportivo Angelo Fabiani, l'ex attaccante del Torino ha deciso di tornare a casa senza aver firmato il contratto. Il motivo? La distanza economica, pare di circa 50mila euro, e la volontà di attendere i prossimi colpi della Salernitana per avere la certezza di sposare un progetto vincente. Dopo le due ore di confronto, dirigenza e staff tecnico si sono ritrovati in sede e poi presso un noto locale della città scambiandosi opinioni con toni pare molto decisi: Ventura, che sta facendo di tutto per convincere il suo pupillo ad accettare, si aspettava che l'operazione potesse andare in porto entro il fine settimana e invece se ne riparlerà tra martedì e mercoledì salvo colpi di scena. Servirebbe il placet della società che, ad ora, ha comunque offerto 450mila euro per due stagioni.

Cerci chiede molto di più e spinge per un triennale. Filtra comunque cauto ottimismo, in questo momento le parti in causa hanno deciso di concedersi 48 ore di riflessione ma la Salernitana non andrà oltre: vuole assolutamente che il giocatore inizi la preparazione dal primo giorno per trovare la miglior condizione fisica dopo mesi di inattività. Qualora prendesse tempo si virerà su altri elementi più pronti.  Intanto chiusa anche l'operazione Matteo Bianchetti: sarà ufficializzato assieme a Cristiano Lombardi e Niccolò Giannetti. In serata summit con l'entourage di Sofiane Kiyine.