TS - Lotito: "Ecco come ho convinto Di Gennaro ad accettare Salerno"

18.08.2018 00:00 di Luca Esposito Twitter:   articolo letto 3442 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
TS - Lotito: "Ecco come ho convinto Di Gennaro ad accettare Salerno"

L'ultimo giorno, ha completato un mercato granata. Gli arrivi di Migliorini e Di Gennaro hanno dato l'esatta idea dello sforzo imponente messo in piedi dalla Salernitana per onorare la piazza, il centenario e le ambizioni generali. Di questo sforzo, l'artefice principale resta Claudio Lotito, patron oculato e ambizioso come sempre. Intervenuto in esclusiva ai nostri microfoni il numero uno del club granata si è detto soddisfatto della campagna acquisti e della forza della squadra. 

Convincere Di Gennaro è stato semplice?

"Ho usato gli argomenti giusti, facendogli capire che a Roma ci sarebbe stato poco spazio per lui e che a Salerno, invece, avrà la possibilità di esaltarsi. Gli ho spiegato i nostri progetti per la Salernitana".

Progetti di che tipo? La Serie A nel mirino?

"Non faccio promesse a vuoto, non sono abituato, quindi non parlo di promozione. I progetti sono chiari, basta farsi un'idea di capitali investiti per portare a Salerno, in questa sessione di mercato, calciatori di elevato valore. Siamo convinti d'aver allestito una signora squadra, credo che il pubblico l'abbia già capito e asseconderà i nostri sforzi".

E' una squadra che può giocarsela anche con Verona, Benevento e Crotone?

"Certo, può giocarsela potenzialmente con tutte le big del campionato. Sarà il campo, ovviamente, a confermare e a smentire. Ma la squadra è ben attrezzata. Il mister ha tante soluzioni in ogni reparto, oserei dire in ogni ruolo".

Ci saranno altre partenze nei prossimi giorni?

"Spetterà al mister pronunciarsi, l'organico attuale è folto e completo, dà ampie garanzie per una stagione importante".