CAOS SERIE B: il Tar del Lazio fa marcia indietro, si resta in 19

19.09.2018 16:00 di Antonio Grimaldi  articolo letto 783 volte
CAOS SERIE B: il Tar del Lazio fa marcia indietro, si resta in 19

Incredibile ma vero. Il Tar della Lazio ha smentito la propria decisione del 15 settembre, ossia sabato . Il decreto firmato dalla presidente Germana Panzironi rigetta quello che aveva accolto i ricorsi di Pro Vercelli e Ternana, sospendendo la sospensione dei provvedimenti dell'11 settambre del Collegio di Garanzia del Coni, che aveva dichiarato inammissibili i ricorsi sul format attuale a 19 squadre della Serie B. Sono state accolte le istanze di revoca presentate dal commissario straordinario della FIGC Fabbricini e dalla Lega di Serie B, rendendo così inutili le nuove udienze fissate per venerdì e lunedì prossimo. I ricorsi saranno discussi il 26 settembre e, in caso di pronunciamento avverso, le squadre che sperano nel ripescaggio nella serie cadetta sono pronte rivolgersi al Consiglio di Stato.