MERCATO: attaccanti, un mese per meritare la riconferma

02.12.2019 23:00 di Gaetano Ferraiuolo   Vedi letture
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com
MERCATO: attaccanti, un mese per meritare la riconferma

Lo scarso rendimento degli attaccanti e la necessità di acquistarne almeno uno di spessore a gennaio potrebbero spingere la società e lo staff tecnico a rinunciare a qualcuno qualora le cose dovessero continuare così. Per motivi regolamentari Cedric Gondo non può muoversi da Salerno, Lamin Jallow è stato invece considerato incedibile dal procuratore e dalla stessa società che ha investito oltre un milione di euro pochi mesi fa. E così toccherà ad Alessio Cerci, Milan Djuric e Niccolò Giannetti chiudere il girone d'andata da protagonisti e non da comparse. Di Cerci abbiamo detto ampiamente: è il flop di questi primi 4 mesi e la proprietà è palesemente insoddisfatta. Djuric, invece, quando chiamato in causa ha spesso fatto delle discrete partite e non dovrebbe andar via sebbene resti vivo l'interesse del Padova in Lega Pro. Altra delusione è Niccolò Giannetti. Bomber non è mai stato, ma nemmeno ci si aspettava un rendimento in media da 5 in pagella. E così occhio all'assalto del Livorno, laddove ritroverebbe il suo mentore Roberto Breda.