SALERNITANA: il punto sul mercato

14.07.2019 12:00 di TS Redazione   Vedi letture
© foto di tuttoSALERNITANA.com
SALERNITANA: il punto sul mercato

La Salernitana prova a bruciare le tappe per rispettare la tabella di marcia dettata (anche) in conferenza stampa da Gian Piero Ventura. La società granata, dopo aver ufficializzato gli ingaggi di Marco Firenze, Luigi Carillo e Biagio Morroneed essersi assicurata Fabio Maistro e Tiago Casasola, è pronta a pigiare sull’acceleratore per definire una serie di colpi a cui sta lavorando da giorni il ds Fabiani. Il primo, per il quale mancherebbe soltanto l’ufficialità, risponde al nome di Niccolò Giannetti, attaccante di proprietà del Cagliari che saluterà la Sardegna dopo aver vissuto l’ultima stagione in prestito al Livorno. Le parti hanno raggiunto l’accordo sulla base di un triennale e già nelle prossime ore potrebbe arrivare la fumata bianca che rinforzerà il reparto avanzato del cavalluccio marino. Ma non è l’unica operazione a cui sta lavorando la Salernitana. Con l’aiuto della Lazio, infatti, potrebbe materializzarsi il ritorno all’ombra dell’Arechi di Sofian Kiyine, centrocampista di qualità di proprietà del Chievo Verona che nei mesi scorsi era finito nei radar del Napoli. Ventura lo ha già allenato in gialloblu e ben conosce le qualità del calciatore marocchino, elemento in grado d’innalzare il livello della mediana. L’operazione è stata intavolata dal club biancoceleste che, una volta chiuso l’affare, girerebbe Kiyine alla corte di Ventura. Un po’ come accadrà per Andreas Karo, difensore centrale cipriota prelevato dall’Apollon Limassol e che, dopo le visite mediche effettuate ieri nella Capitale, chiuderà nuovamente le valige per raggiungere Salerno. Stesso percorso anche per Cristiano Lombardi, esterno reduce dall’esperienza con la maglia del Venezia che raggiungerà la città d’Arechi nelle prossime ore.

Ma ci sono anche altre piste di mercato a cui sta lavorando la Salernitana per garantire gli otto rinforzi richiesti da Ventura. In difesa è molto vicino il classe ’93 Matteo Bianchetti, difensore che ha vinto il campionato di serie B con la maglia del Verona. Il calciatore, al momento svincolato, è assistito da Tullio Tinti, stesso agente di Giannetti. Un aspetto che rafforza la trattativa che potrebbe andare in porto già nelle prossime ore. Più complicate ma ugualmente calde sono le piste che portano a due big: Alessio Cerci e Ledian Memushaj. Il primo è un pupillo di Ventura che gli ha prospettato la possibilità di trasferirsi a Salerno per riscattare l’ultima stagione amara vissuta in Turchia. Il calciatore ci sta riflettendo seriamente ma bisognerà trovare l’intesa su cifre e durata del contratto. La trattativa, però, resta più che aperta. Il centrocampista albanese, invece, è di proprietà del Pescara, club con cui ha un altro anno di contratto. L’affare si presenta abbastanza complesso ma non è impossibile. Se ne riparlerà nel corso della prossima settimana.