SALERNITANA: oggi si svincola un'intera squadra

Scade oggi il contratto di undici giocatori lasciano ufficialmente il club granata
30.06.2014 12:25 di Fabio Setta  articolo letto 1622 volte
Capitan Montervino
© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com
Capitan Montervino

Iannarilli; Chierieletti, Bianchi, Sembroni, Molinari, Piva; Montervino, Pestrin, Mancini; Ricci, Gustavo. Non è un’ipotetica formazione della Salernitana, schierata con un abbottonato 5-3-2. Bensì è l’elenco dei calciatori, il cui contratto con il club granata scade oggi. Il 30 giugno nel calcio è una data molto simbolica. Si chiude una stagione e se ne apre immediatamente un’altra. Una data solo simbolica, considerato che già dallo scorso primo febbraio i calciatori in scadenza di contratto a giugno possono firmare liberamente con un altro club per la stagione successiva. Un po’ come avvenuto con Giacomini che, in scadenza di contratto con l’Ascoli, già a febbraio ha firmato l’accordo, ufficializzato poi a fine stagione, con la Salernitana. E così oggi il club granata perde ufficialmente un’intera formazione. Degli undici che andranno in regime di svincolo solo Pestrin è certo del rinnovo. Bianchi ha qualche possibilità, ma bisognerà vedere gli scenari di mercato. Per il ruolo di centrale difensivo non è certo la prima scelta. Salutano sicuramente quelli della serie D, ovvero Iannarilli, Chirieletti, Montervino e Gustavo. L’unico a sperare ancora è il brasiliano ma non sembrano esserci al momento offerte concrete da parte del club granata. Molinari potrebbe restare in veste di allenatore del settore giovanile, Sembroni è seguito dalla Casertana, Ricci dalla Paganese. Una vera e propria incognita il futuro di Mancini che potrebbe accettare anche l’offerta dell’Arezzo, magari in caso di ripescaggio e di Montervino. Sotto sotto il capitano non ha perso le speranze di poter restare un altro anno. E chissà se Lotito non decida di accontentarlo.