AGOSTINELLI: "In B ci sono quattro squadre che sembrano superiori alle altre"

17.10.2019 20:30 di TS Redazione   Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
AGOSTINELLI: "In B ci sono quattro squadre che sembrano superiori alle altre"

Dal campionato cadetto alla Serie A, passando per il futuro. Questi alcuni temi contenuti nell’intervista rilasciata in esclusiva a SerieBnews.com da Andrea Agostinelli, ex giocatore e tecnico di diverse squadre:

Cosa ti hanno detto le prime sette giornate di Serie B?

“Mi hanno detto che ci sono 3/4 squadre che per adesso sembrano assolutamente superiori alle altre. Parlo di Benevento, Crotone, Empoli e Salernitana. Lo stesso Perugia è un’ottima squadra”.

Nel prossimo turno, sabato, si affrontano Benevento e Perugia. Sfida dal sapore di Serie A?

“Sì, perché sono due squadre che hanno organici importanti. Credo che i campani siano superiori, però gli umbri giocano bene e sarà una partita equilibrata. Il campionato è lungo, ma questo match qualche segnale lo darà”.

Lunedì prossimo, invece, in Frosinone-Livorno i rispettivi allenatori, Nesta e  Breda, si giocano la panchina…

“Sono convinto che il Frosinone si riprenderà. Magari anche con interventi sul mercato di gennaio, se necessario. Certo, vista la classifica entrambi i tecnici rischiano, ma questo è il destino di chi fa questo mestiere”.