BENEVENTO - Coda, vado al massimo: 33 reti in un biennio

11.09.2019 20:30 di TS Redazione   Vedi letture
Fonte: La Città
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
BENEVENTO - Coda, vado al massimo: 33 reti in un biennio

Il ritorno dell’attaccante più prolifico dell’era Lotito-Mezzaroma. C’è da aspettarsi che quando Massimo Coda (nella foto) varcherà il prato dall’Arechi dagli spalti pioveranno applausi. Quelli conquistati nei due anni con la Salernitana con numeri da capogiro: 85 presenze condite con 33 gol e 10 assist nonostante le difficoltà di squadra. Lecito pensare che in questi giorni di vigilia l’attaccante metelliano riaprirà il libro dei ricordi. Un amore scoccato nell’estate 2015, con lo status da svincolato dopo l’avventura con il Parma che ne favorì un primo abboccamento prima dell’accordo trovato ad agosto. Condizione fisica tutt’altro che esaltante e primi fischi piovuti forte dall’Arechi, nonostante la doppietta scaccia-crisi di Lanciano. Poi il rendimento in crescendo, fatto di gol e autentiche prodezze, con il timbro a fuoco sulla salvezza arrivata dopo i playout ancora con il Lanciano e il successivo assalto ai playoff con Sannino prima e Bollini poi fallito nonostante i 16 gol in campionato. Nell’estate 2017 l’offerta da capogiro del Benevento in serie A. Toccata e fuga. Ma con tanta voglia di ritornarci.