BRESCIA-SALERNITANA 3-0: nulla possono i granata contro una squadra più forte

22.04.2019 20:05 di Matteo Di Palma   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
BRESCIA-SALERNITANA 3-0: nulla possono i granata contro una squadra più forte

In occasione della 34^ giornata di Serie B, la Salernitana non può molto contro un Brescia decisamente più forte. I campani giocano una partita tutt'altro che remissiva, e specialmente nel secondo tempo si mostrano spesso in avanti, senza però mai andare a segno. Al contrario, le rondinelle realizzano ben tre gol. 

Dopo soli tre minuti, è Tremolada su assist di Bisoli a sbloccare il risultato. Poi si assiste dapprima al tentativo di Casasola, e poi a quello di Djuric di testa, entrambi dagli sviluppi di un corner: nessuno dei due ottiene l'esito sperato. Al 37' vi è il raddoppio biancazzurro per via di una bella azione di Torregrossa, che elude Di Tacchio e Lopez, poi appoggia per Donnarumma, che gli ripassa la sfera consentendogli di andare in rete.

Nella ripresa, i granata si dimostrano pericolosi in varie occasioni con Djuric, Casasola e i subentrati A. Anderson e Calaiò, ma senza successo. Anche i padroni di casa danno ulteriori preoccupazioni nel corso della seconda frazione. Inoltre, un'ingenuità di Akpa Akpro pemette a Torregrossa di guadagnarsi un calcio di rigore. Il penalty viene calciato dall'ex Donnarumma al 14', siglando il definitivo 3-0 per i bresciani.

BRESCIA-SALERNITANA 3-0
Marcatori:
 3' Tremolada, 37' Torregrossa, 14'st rig. Donnarumma

BRESCIA (4-3-1-2): Alfonso; Sabelli (1'st Mateju), Cistana, Romagnoli, Martella; Bisoli, Tonali, Dessena; Tremolada (9'st Dall'Oglio); Torregrossa (34'st Morosini), Donnarumma.
A disp: Andrenacci, Gastaldello, Ndoj, Spalek, Rodriguez. All: Corini

SALERNITANA (4-4-1-1): Micai; Pucino, Migliorini, Mantovani; Lopez; Casasola, Akpa Akpro, Di Tacchio (33'st Odjer), Jallow (1'st Calaiò); Rosina (15'st A. Anderson); Djuric.
A disp: Vannucchi, Lazzari, Gigliotti, Schiavi, D. Anderson, Mazzarani, Memolla, Vuletich, Orlando. All: Gregucci

Arbitro: Pezzuto di Lecce
Ammoniti: Tonali, Dall'Oglio, Odjer