COLANTUONO: "Penalizzati dalla punizione, non meritavamo di perdere"

 di ts redazione  articolo letto 1103 volte
© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com
COLANTUONO: "Penalizzati dalla punizione, non meritavamo di perdere"

A termine della sfida tra Pescara Salernitana, il tecnico granata Stefano Colantuono è intervenuto ai microfoni di Telecolore per commentare la prova della sua squadra: "Abbiamo perso perché il Pescara ha fatto gol e noi noi. Anche oggi siamo stati penalizzati perché c'è era totale equilibrio, soprattutto nel secondo tempo quando sembrava che avevamo preso il pallino del gioco. Non so se c'era il fallo di Monaco, ma ad ogni modo le due squadre hanno creato poco e siamo stati puniti nel nostro momento migliore. Dopo mezz'ora ho cambiato perché non uscivamo come volevo e devo dire che dopo non abbiamo più corso pericoli. Ho tolto Schiavi perché era a rischio espulsione e col 4-3-3 la squadra s'è comportata bene. Abbiamo avuto una importantissima ripartenza tre contro due ma se non sfrutti queste situazioni alla fine fanno la differenza. La squadra raccoglie poco rispetto a quello che dice il campo, anche oggi non meritavamo di perdere. Ho scelto Della Rocca per palleggiare un po' altrimenti avremmo fatto solo una partita di contenimento. Questi momenti si superano con un po' di calma, l'analisi va fatta sempre su risultato e prestazione".