DR. LEO: "Quest'anno grandi novità in ambito sanitario, avremo una struttura presso il Mary Rosy"

12.07.2018 15:00 di Valerio Vicinanza  articolo letto 2419 volte
DR. LEO: "Quest'anno grandi novità in ambito sanitario, avremo una struttura presso il Mary Rosy"

E' ufficialmente iniziata da qualche giorno la stagione 2018/19 della Salernitana con i giocatori granata che si stanno sottoponendo, come di consueto, alle visite mediche presso il centro Check-Up. Attraverso un video pubblicato sul sito ufficiale del club, il medico sociale della Salernitana Italo Leo ha annunciato le novità previste quest'anno sotto il profilo sanitario, illustrando gli esami effettuati in questi giorni dai calciatori: "Per noi questo è un anno importante, perché finalmente avremo una struttura presso Mary Rosy, dove potremo svolgere le nostre valutazioni con la massima tranquillità e supportati da nuovi professionisti che ci affiancheranno. Quest'anno sono previste belle novità in ambito sanitario, per stare al passo con la crescita costante della società. Le visite mediche? Abbiamo iniziato con le operazioni di routine previste dalla Federcalcio: esami ematochimici, valutazione respiratoria con radiografia toracica e spinometria e, col supporto dei cardiologi, prove da sforzo ed elettrocardiogrammi. Accanto alla parte cardiologica stiamo prestando attenzione alla valutazione nutrizionale. Quest'anno avremo una batteria di specialisti con a capo il dottore Lanni che sarà responsabile dell'area nutrizionale. Siamo ancora in fase embrionale, ma stiamo sviluppando un progetto che allargheremo anche alle squadre del settore giovanile".

Sul lavoro da svolgere in ritiro, infine, il dottor Leo ha dichiarato: "In questi primi tre giorni a Salerno, alle visite mediche seguirà la parte tecnica. Saranno effettuati dei test di valutazione da parte dei preparatori atletici, dopodiché i nostri dati saranno incrociati in ritiro e sarà effettuato un lavoro individualizzato con la suddivisione dei gruppi in base alle performance".