EX MANCATO: la partita di Gennaro Scognamiglio

13.01.2020 16:00 di Gaetano Ferraiuolo   Vedi letture
© foto di Nicola Ianuale/TUTTOmercatoWEB.com
EX MANCATO: la partita di Gennaro Scognamiglio

Assenza pesante in casa Pescara nella sfida d'andata, il difensore Gennaro Scognamiglio proverà a confermarsi colonna della difesa abruzzese nella partita inaugurale del 2020 in uno stadio che lo ha spesso applaudito indicandolo come miglior elemento della rosa. Primo in B assieme a Ramzi Aya per numero di disimpegni riusciti, ma anche gigante nel gioco aereo e sempre pericoloso in zona gol sulle palle inattive, il centrale napoletano sta disputando un altro ottimo campionato e comporrà con Campagnaro un tandem di grandissima esperienza pronto a riscattare la brutta figura di agosto. Per la prima volta dopo anni il suo nome non è stato accostato alla Salernitana, talvolta tutto oggetto della fantasia di chi ha fornito informazioni inesatte. Solo nel 2014 sembrava praticamente fatta, ma mentre si recava in sede all'Arechi per la firma di un biennale arrivò la chiamata del Benevento che fece saltare tutto suscitando l'ira della dirigenza. Poco male: Fabiani prese Lanzaro e una sciocchezza di Scognamiglio permise a Calil di siglare il 2-0 contro i giallorossi.