FIGURINE GRANATA: Alfredo Pastore, il sannita diventato granata

12.09.2018 19:00 di Antonio Grimaldi  articolo letto 178 volte
FIGURINE GRANATA: Alfredo Pastore, il sannita diventato granata

Dal 1952 al 1955, il sannita Alfredo Pastore ha giocato in Serie B con la Salernitana, per un totale di 45 presenze e 5 reti; gioca in seconda serie anche nella stagione 1955-1956, nella quale va a segno 4 volte in 29 presenze in prestito al Legnano. Torna in seguito a vestire la maglia della Salernitana, con cui gioca per tre stagioni consecutive in Serie C, per un totale di 113 presenze con la squadra campana. In seguito gioca anche per una stagione in Serie C nel Siracusa e per una stagione in Serie D con la Maceratese. Nella stagione 1964-1965 gioca in Serie C con la maglia dell'Avellino. Dopo la carriera da giocatore provò anche quella da allenatore dilettante nelle categorie minori ma dopo poche esperienze in panchina si ritirò a vita privata proprio in quel di Salerno.