FOGGIA: rinuncia alla domanda cautelare. Avanti col ricorso

13.06.2019 09:30 di Antonio Siniscalchi   Vedi letture
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
FOGGIA: rinuncia alla domanda cautelare. Avanti col ricorso

Con un'ordinanza, il Tribunale Amministrativo Regionale (Sezione Prima Ter) ha "dato atto della rinuncia alla domanda cautelare" dichiarata dai legali del Foggia calcio Antonio Catricalà, Luigi Alfonso Fischetti e Fabio Baglivo. Come sottolinea FoggiaToday si tratta di una mossa prevedibile, dato che la domanda cautelare riguardava la disputa dei playout, in opposizione all'annullamento deliberato dal Consiglio Direttivo della Lega B lo scorso 13 maggio. Playout che, com'è noto, sono terminati la scorsa settimana con la vittoria della Salernitana sul Venezia. A questo punto il Tar dovrà pronunciarsi nel merito del ricorso, ovvero stabilire se il Foggia - dopo la retrocessione del Palermo decisa dal Tribunale Federale - avesse diritto a disputare i playout.