GALLIANI: "Questa modifica è di una gravità inaudita"

17.05.2019 22:30 di Luca Esposito Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
GALLIANI: "Questa modifica è di una gravità inaudita"

L’amministratore delegato del Monza Adriano Galliani ha parlato della situazione della Serie B dicendosi contrario alla decisione della Lega di modificare le regole a torneo concluso: “Questa modifica è di una gravità inaudita e senza precedenti, dimostra una gestione rigida e per tale ragione è inopportuno condannare il Foggia, che comunque aveva già subito sei punti di penalizzazione. - continua Galliani come riporta Stadionews.it - Giova ricordare che nell’estate 2018 la Lega ha deciso di lasciar trascorrere quasi un mese prima di decidere da quante squadre dovesse essere formata la Serie B. Oggi invece ha impiegato appena qualche ora per stracciare le regole e cancellare i play out stabilendo chi debba essere favorito e chi danneggiato dalla sentenza con la quale il tribunale federale ha disposto la retrocessione del Palermo“.