GLI STADI DELLA B: il "Renzo Barbera" di Palermo

 di Enrico Volpe  articolo letto 121 volte
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net
GLI STADI DELLA B: il "Renzo Barbera" di Palermo

Lo stadio "Renzo Barbera" di Palermo è uno degli impianti migliori del prossimo campionato di B, complice anche il fatto che i rosanero hanno usufruito di diversi aggiornamenti edili a causa delle ferree norme del campionato di A, dove il Palermo ha militato spesso negli ultimi anni.

La struttura è a pianta ovale a due anelli e presenta 5 settori tra cui due curve e il settore ospiti che è costituito da uno "spicchio" tra la Curva Sud e la tribuna "Montepellegrino". L'impianto può ospitare ben 36.349 spettatori ed è quindi tra i primi dell'intero torneo.

Lo stadio è stato ristrutturato spesso nel corso dei decenni dalla sua costruzione (1931). Gli aggiornamenti più importanti sono stati nel 1990 (in occasione dei mondiali), nel 2005 e nel 2010 per aggiornarsi con le normative UEFA. Infatti i siciliani hanno preso parte all'ex Coppa UEFA nel 2005, traguardo storico.

La Salernitana ha un buon ricordo del "Barbera", avendolo espugnato nel 2004 con doppietta di Bogdani. Tuttavia lo stadio sarà catino infernale per chiunque, un vero fortino che dovrà condurre il Palermo di nuovo in serie A.