GRASSADONIA: "A gennaio innesti per la A diretta. Cicerelli? Non è una sorpresa"

09.10.2019 16:00 di Gaetano Ferraiuolo   Vedi letture
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
GRASSADONIA: "A gennaio innesti per la A diretta. Cicerelli? Non è una sorpresa"

Intervistato da TvOggi, il tecnico Gianluca Grassadonia ha parlato a 360° della Salernitana soffermandosi anche sul mercato di gennaio e su queste primissime giornate di campionato: "Ero allo stadio domenica scorsa, si vede in maniera chiara che i calciatori seguono l'allenatore e hanno voglia di migliorarsi e di mettersi in discussione. Ho sentito qualcuno di loro: sono convinti e consapevoli degli enormi margini di miglioramento. E' chiaro che un gruppo completamente nuovo non possa assimilare gli schemi di Ventura in poco tempo, tra tre mesi una partita come quella col Frosinone sarebbe finita 3-0. Il fatto che il pubblico si sia riavvicinato è importante, fa capire che la gente vede serietà in questo progetto. Per la promozione diretta manca qualcosa, con innesti mirati...chissà! In difesa le cose stanno bene: Migliorini sta disputando un signor campionato, Billong tornerà utile, se Heurtaux recupera al meglio è un grande calciatore per la categoria. A centrocampo manca qualcosina, il classico giocatore che cambia gli equilibri. Cicerelli? Non è vero che può giocare solo con me, non può essere considerato una sorpresa e speravo davvero che la Salernitana lo riconfermasse. Ho lottato per fargli avere questa chance. Non è una rivelazione, ma una piacevole conferma".