LAPADULA: "C'era un rigore netto per noi"

19.08.2019 16:00 di Gaetano Ferraiuolo   Vedi letture
© foto di Matteo Bottazzo
LAPADULA: "C'era un rigore netto per noi"

Aveva già segnato alla Salernitana quando indossava la maglia del Pescara, in quella circostanza aiutato da un evidente fallo di mano non ravvisato dal signor Aureliano di Bologna. Ieri Gianluca Lapadula si è ripetuto addirittura con una doppietta, il modo migliore per presentarsi ai suoi nuovi tifosi: "Sicuramente fa piacere vincere e far gol" ha detto in conferenza stampa "in questo gruppo mi trovo benissimo e i "vecchi" stanno trasmettendo ai nuovi una carica particolare favorita anche da un ambiente eccezionale che ringrazio per l'accoglienza. Ci tenevamo ad avvicinarci al campionato con una vittoria convincente, poteva esserci un risultato ancora più largo se ci avessero fischiato un rigore netto nel primo tempo sul risultato di 1-0. Col Var sarebbe andata diversamente. Ventura? Un allenatore preparatissimo, lo ringrazio per avermi dato la possibilità di esordire in Nazionale".