LIVORNO - BRESCIA: dalla salvezza dei toscani alla promozione in A dei lombardi

15.04.2019 19:30 di Antonio Siniscalchi   Vedi letture
Fonte: Tuttomercatoweb
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
LIVORNO - BRESCIA: dalla salvezza dei toscani alla promozione in A dei lombardi

Tra poche ore allo stadio Picchi andrà in scena il posticipo della 33esima giornata di Serie B tra Livorno e Brescia. Le Rondinelle vogliono staccare nuovamente il Lecce e conquistare la vetta solitaria della classifica ma non sarà facile. Di fronte ci sarà la squadra di Breda che è intenzionata a mantenere la categoria e, in caso di successo, andrebbe ad agganciare il Venezia al quintultimo posto in classifica. La squadra di Eugenio Corini, dopo la sconfitta casalinga contro il Cittadella, ha inanellato una serie positiva di quattro risultati utili consecutivi con tre vittorie e un pareggio. Amaranto in serie negativa da tre gare. Dopo il successo interno contro la Salernitana, la formazione toscana ha perso in casa del Perugia, fra le mura amiche contro la Cremonese e al “Tombolato” di Cittadella. Reparti offensivi agli antipodi questa sera: il Livorno è il peggiore attacco con 29 reti realizzate contro il migliore della categoria, quello bresciano, con 62 gol segnati. La sfida di andata ha visto il Brescia imporsi per 2-0 ma gli ultimi due precedenti in Serie B in Toscana ha visto i padroni di casa vincere con passivi importanti: 3-1 nella stagione 2015-2016 e 4-2 nel 2014-2015. L’incontro sarà arbitrato da Livio Marinelli della sezione di Tivoli.