OCCHIO ALL’AVVERSARIO: il Cosenza cerca punti salvezza

23.01.2020 20:30 di Ferdinando Gagliotti   Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
 OCCHIO ALL’AVVERSARIO: il Cosenza cerca punti salvezza

La ventunesima giornata di questo campionato di Serie B targato 2019/20 propone il confronto tra Salernitana e Cosenza, che andrà in scena allo Stadio Arechi questo sabato. Fischio d’inizio fissato per le ore 15.

I calabresi si presenteranno tra le mura dei granata con due KO di fila alle spalle, l’ultimo dei quali incassato nel derby con il Crotone davanti al proprio pubblico. Ad oggi, i rossoblù si trovano, con 20 punti, al terzultimo posto in classifica, distanti due lunghezze dalla zona play-out.

Non sono previste particolari variazioni all’undici titolare da parte di Piero Braglia, che dovrebbe affidarsi agli stessi uomini che si sono arresi contro il Crotone (ancora tra le polemiche, a causa di un gol non convalidato) la scorsa settimana. Inevitabile la riconferma in avanti di Emmanuel Riviere, autore di 7 reti in 18 apparizioni, davanti ad un non ancora maturo Machach, a formare una coppia tutta francese.

Tra queste due compagini si contano ben 42 confronti in casa granata: il bilancio è nettamente a favore dei campani, che hanno trionfato per ben 25 volte. Sono appena 4, invece, le volte in cui il Cosenza è tornato in patria col sorriso. L’ultimo match, disputato lo scorso anno, tuttavia ha premiato proprio i lupacchiotti, capaci di mandare al tappeto una Salernitana reduce già da diverse delusioni e sull’orlo del precipizio.

Gian Piero Ventura nutre grande rispetto per mister Braglia, che ha appunto definito l’attuale tecnico dei calabresi come “uno dei più difficili da affrontare”. All’andata vinse l’ex CT della Nazionale (0-1), ma quella di sabato sarà tutta un’altra sfida. Da quel 29 agosto di tempo ne è passato e tante cose sono cambiate, inevitabilmente. I lupi ora sono ancora più affamati…