PALERMO - Ricorso per la mancata ammissione in Serie B: il Coni fissa la data dell'udienza

20.07.2019 16:30 di TS Redazione   Vedi letture
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net
PALERMO - Ricorso per la mancata ammissione in Serie B: il Coni fissa la data dell'udienza

Il Palermo ha presentato ricorso al Coni per la mancata ammissione al prossimo campionato di Serie B. Solo pochi giorni fa la decisione: il club di viale del Fante ha presentato ricorso al Collegio di Garanzia dello Sport, come già precedentemente annunciato da Salvatore Tuttolomondo. Lo scorso 12 luglio infatti il Consiglio federale della Figc, a seguito delle valutazioni della Covisoc, aveva escluso i rosanero dalla Cadetteria per inadempienze amministrative. Al posto dei siciliani, la Lega B, aveva ripescato il Venezia in quanto miglior retrocessa. Un epilogo tutt’altro che inaspettato, ma che sembra non essere andato giù dalla proprietà, decisa ad affidarsi ai successivi gradi della giustizia. Proprio in queste ore, il Collegio di Garanzia del Coni, ha comunicato la data dell’udienza tramite una nota ufficiale.

“E’ stata fissata la data della sessione di udienze della Sezione del Collegio di Garanzia competente in tema di ammissione/iscrizione ai campionati professionistici, che si riunirà in data 23 luglio 2019, a partire dalle ore 15.30”.