PESCARA - Pres. Sebastiani: "Non sono nè il primo nè l'unico a lamentarsi del campo di Cosenza. Sul Var dico che..."

20.09.2019 17:30 di TS Redazione   Vedi letture
PESCARA - Pres. Sebastiani: "Non sono nè il primo nè l'unico a lamentarsi del campo di Cosenza. Sul Var dico che..."

Intervistato da rete8.it, Daniele Sebastiani, presidente del Pescara, è tornato a parlare delle polemiche sollevatesi in seguito alle dichiarazioni da lui espresse circa il terreno di gioco del 'San Vito - Marulla' di Cosenza: "Ho detto solo la verità e ho specificato che su quel campo gioca anche il Cosenza. Per cui è un terreno di gioco che non ha danneggiato solo noi, bensì danneggia tutti. E' evidente che quel campo non è ai livelli dell''Adriatico' nè di tanti altri campi della Serie B. Ho letto che il presidente Guarascio si è risentito per le mie affermazioni, ma avrò modo di chiarire. Per quanto riguarda la sua battuta sul Var, credo che se ci fosse stato allora avrebbe convalidato il nostro gol dello scorso anno e assegnato il rigore di quest'anno. Non so quale rigore ha visto, poi, di Vitturini. E probabilmente c'era anche il fallo ai danni di Palmiero sul gol dell'1-1. Ma ognuno è libero di pensarla come vuole. Di sicuro non sono nè il primo nè l'unico a lamentarsi delle condizioni del campo di Cosenza. Ripeto, mi dispiace se Guarascio se l'è presa, ma così come facciamo noi, e tanti altri, anche loro dovrebbero investire sul terreno di gioco...".