SALERNITANA: 7 gol nell'incontro col Bari, quattro anni fa esatti [VIDEO]

26.03.2020 17:00 di Matteo Di Palma   Vedi letture
© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com
SALERNITANA: 7 gol nell'incontro col Bari, quattro anni fa esatti [VIDEO]

Il 26 marzo 2016, in occasione della 33^ giornata di Serie B, la Salernitana di scena a Bari fu sconfitta per 4-3.

Si trattò di una partita con tante emozioni, ma anche con diversi errori, da entrambe le parti.

Al 43' Dezi ribadì in rete una precedente conclusione di Defendi respinta da Terracciano. Ma poco dopo, la Salernitana pareggiò grazie a Donnarumma, che andò in gol di testa su assist di Gatto.

Nella ripresa, al 6' una conclusione dal limite di Rosina (ai tempi nelle fila dei biancorossi) venne deviata da Sansone, beffando Terracciano. Qualche minuto dopo, nonostante i granata cercassero di pareggiare, subirono un altro gol per opera di Maniero, in contropiede. Tuttavia, la Salernitana riazzerò le distanze grazie a un gol di Coda prima, e un altro gol di Donnarumma poi, mandando i supporter granata in visibilio. In entrambe le circostanze, si registrarono grosse amnesie difensive da parte del club pugliese. Infine, fu nuovamente Dezi a segnare, sancendo la vittoria del Bari: come nella sua rete precedente, raccolse una respinta di Terracciano, e ribadì in rete.

Di seguito, il tabellino del match e la video-sintesi, quest'ultima proveniente dal canale "Videoteca storica del Bari - dal 1908" di Youtube.

SALERNITANA-BARI 4-3 (Serie B 2015-2016)
Marcatori: 43', Dezi, 45' Donnaruma, 7'st Sansone, 10'st Maniero, 14'st Coda, 16'st Donnarumma, 19'st Dezi​​​​​​​

SALERNITANA (4-3-3): Terracciano, Ceccarelli, Bernardini, Empereur, Rossi, Pestrin (13'st Zito), Bovo, Odjer, Nalini (23' Donnarumma), Gatto (41'st Bus), Coda. 
A disp: Strakosha, Moro, Tuia, Franco, Tounkara, Ronaldo. All: Menichini

BARI (4-3-3): Micai, Defendi, Tonucci, Di Cesare (36'st Contini), Gemiti, Valiani (29'st Lazzari), Romizi, Dezi, Sansone, Maniero (45'st De Luca), Rosina. 
A disp: Guarna, Rada, Jakimovski, Donati, Cissokho, Tutino. All: Camplone

Arbitro: Saja di Palermo
Ammoniti: Rossi, Odjer
Espulsi: Odjer nel finale, per doppio giallo