SALERNITANA: chi giocherà sulla fascia destra?

22.02.2020 11:30 di TS Redazione   Vedi letture
Fonte: salernonotizie
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com
SALERNITANA: chi giocherà sulla fascia destra?

Salernitana alle prese con l’emergenza infortuni, in vista della partita casalinga con il Livorno: le maggiori difficoltà sono sulla fascia destra che, ironia della sorte, fino a poco fa rappresentava il punto di forza dei granata. L’assenza di Lombardi pesa, ma oltre all’esterno scuola Lazio, anche Cicerelli, impiegato più volte a destra, e a cui toccava sostituire il compagno infortunato, rischia di saltare la prossima gara. L’ex della Paganese rimane in bilico a causa della botta al ginocchio subita nel corso del match di Verona, per cui mister Ventura sta valutando tutte le possibili soluzioni alternative.  A partire dall’impiego di Kiyine a destra. Una scelta dettata chiaramente dall’emergenza, ma anche una delle poche possibili. A sinistra invece il tecnico potrebbe giocare la carta Lopez, perché Curcio oltre a non avere ancora i novanta minuti nelle gambe, è pure alle prese con un affaticamento muscolare.

Partendo dal presupposto che la Salernitana si affiderà ancora al 3-5-2, nel terzetto difensivo potrebbe tornare Aya, al fianco di Migliorini e Jaroszynski. Karo dovrebbe partire dalla panchina, mentre Heurtaux è ancora indisponibile. In mediana c’è da fare i conti con l’assenza di Akpa Akpro, per cui ci sono all’orizzonte altre novità. Difficile che Ventura decida di inserire troppe modifiche contemporaneamente, soprattutto qualora Kiyine venisse dirottato a destra. Di conseguenza Dziczek dovrebbe essere confermato. Con lui potebbero essere schierati Di Tacchio ed uno tra Maistro e Capezzi, con il primo in vantaggio. In avanti Jallow scalpita e cercherà di soffiare il posto a Gondo, al fianco del riconfermato Djuric.