SALERNITANA - CHIEVO VERONA: al via la prevendita. Le modalità

19.09.2019 10:30 di Luca Esposito Twitter:    Vedi letture
© foto di Carlo Giacomazza/tuttosalernitana.com
SALERNITANA - CHIEVO VERONA: al via la prevendita. Le modalità

Si comunica che sono in vendita i tagliandi per la gara di Campionato Serie BKT U.S. Salernitana 1919 – Chievo Verona in programma mercoledì 25 settembre alle ore 21:00 presso lo Stadio ‘Arechi’ di Salerno. Si ricorda che è possibile acquistare i biglietti in tutte le ricevitorie Lis Ticket di Salerno, Provincia e zone limitrofe. Si comunica inoltre che sarà possibile acquistare i tagliandi della gara presso i botteghini dello Stadio ‘Arechi’ a partire dalle ore 17:00 di mercoledì 25 settembre.

Prezzi

Tribuna  ROSSA Vip Nord-Sud € 46,00 + € 2,00 dir. Lis € 30,00 + € 2,00 dir. Lis € 3,00

Tribuna Verde Sud/Nord € 36,00 + € 2,00 dir. Lis € 21,00 + € 1,00 dir. Lis € 3,00

Tribuna Azzurra € 28,00 + € 2,00 dir. Lis € 14 + € 1,00 dir Lis € 3,00

Distinti € 22,00 + € 2,00 dir. Lis € 11 + € 1,00 dir. Lis € 3,00

Curva Sud € 14,00 + € 1,00 dir. Lis € 3,00

Curva Nord Ospiti € 14,00 + € 1,00 dir. Lis

L’U.S. Salernitana 1919 ricorda che è obbligatorio per tutti, ragazzi compresi, esibire un documento d’identità (carta d’identità e o tessera sanitaria per Under 14) valido all’atto dell’acquisto del biglietto e consiglia vivamente l’acquisto dei tagliandi nei giorni precedenti la gara presso le ricevitorie abilitate per evitare attese e code ai botteghini. Al fine di velocizzare la procedura di caricamento dei dati si invitano i tifosi granata a presentare ai botteghini la Tessera Sanitaria (no fotocopia).

L’U.S. Salernitana 1919 informa che le persone diversamente abili potranno acquistare il tagliando d’ingresso per i settori loro predisposti – Tribuna Rossa N/S e Tribuna Verde N/S – al prezzo privilegiato di € 5,00 direttamente ai botteghini dello Stadio ‘Arechi’ nel giorno di disputa della gara, previa esibizione di documento di identità ed idoneo certificato attestante invalidità pari o superiore al 85%. La stessa tariffa sarà applicata all’accompagnatore, ma solo se dalla certificazione dell’invalido risulta inconfutabilmente il diritto all’accompagnamento. Le persone diversamente abili che hanno acquistato il biglietto a prezzo ridotto dovranno presentare anche al varco d’accesso il certificato attestante l’invalidità pari o superiore al 85%