SALERNITANA-COSENZA 2-1: i granata vincono per la seconda volta di fila

25.01.2020 20:03 di Matteo Di Palma   Vedi letture
SALERNITANA-COSENZA 2-1: i granata vincono per la seconda volta di fila

In occasione della 2ª giornata di ritorno del campionato di Serie B, allo Stadio Arechi la Salernitana ha la meglio sul Cosenza.

Nel primo tempo, al 6' Kiyine servito da Lombardi conclude, ma la palla termina fuori. Poco dopo ci prova anche Dziczek, ma anche stavolta senza successo. Al 14' Asencio di testa, dagli sviluppi di una punizione calciata da Bruccini, firma il provvisorio vantaggio del Cosenza. Al 18' la conclusione dalla distanza di Lombardi viene respinta. Al 27' ci prova Djuric: Perina respinge. Al 21' Lombardi corre palla al piede verso l'area di rigore e firma il momentaneo pareggio. Al 44' un gol rasoterra dalla distanza di Akpa Akpro porta la Salernitana in vantaggio.

Nella ripresa, al 21' c'è una conclusione di Lombardi dopo aver eluso alcuni difensori: palla alta. Al 31', Gondo di testa non inquadra la porta. Al 34', Kiyine serve Djuric in area: l'attaccante, di testa, non ha successo. Al 35', Dziczek serve Gondo in area: quest'ultimo anticipa Perina, ma la palla finisce a lato. Al 47 Machach del Cosenza conclude, ma Micai para. Al 49' dopo un corner per il Cosenza, i granata riconquistano il pallone e provano a segnare di contropiede: Kiyine la infila nel sacco a porta vuota, ma in fuorigioco.

Salernitana-Cosenza si chiude quindi sul 2-1. I granata vincono ancora.

SALERNITANA-COSENZA 2-1
Marcatori:
14' Asencio, 31' Lombardi, 44' Akpa Akpro

SALERNITANA (3-5-2): Micai; Karo (1'st Aya), Migliorini, Jaroszynski; Lombardi (38'st Kalombo), Akpa Akpro, Dziczek, Di Tacchio, Kiyine; Djuric, Gondo.
A disp: Vannucchi, Billong, Curcio, Jallow, Morrone, Maistro, Heurtaux, Giannetti. All: Ventura

COSENZA (3-5-2): Perina; Idda, Capela, Legittimo (33' D'Orazio); Corsi, Bruccini, Broh, Machach, Trovato (1'st Monaco); Asencio (30'st Baez), Riviere.
A disp: Quintiero, Saracco, Pierini, Carretta, Schiavi, Sciaudone, Greco, Bittante. All: Braglia

Arbitro: Amabile di Vicenza
Ammoniti: Karo, Riviere, Bruccini. Idda
Spettatori: 8175