SALERNITANA - Giannetti: tanti infortuni e un ruolo da protagonista da riconquistare

26.03.2020 14:00 di Orlando Aita   Vedi letture
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com
SALERNITANA - Giannetti: tanti infortuni e un ruolo da protagonista da riconquistare

Niccolò Giannetti è stato uno degli acquisti più importanti della sessione estiva di calciomercato. Non ha bisogno di presentazioni perché il suo curriculum calcistico parla da sé: Siena, Cittadella, Cagliari, Spezia e Livorno. Un continuo vagare tra Serie A, Serie B e Lega Pro. E' legato alla Salernitana da un contratto triennale da 350 mila euro, più bonus. E la sua esperienza in granata è iniziata nel migliore dei modi, per poi discendere clamorosamente. 

L'attaccante toscano è stato impiegato da mister Ventura per ben quindici volte, Coppa Italia compresa. Ed ha segnato due reti, al Pescara alla prima giornata, e al Cittadella a dicembre. E' un calciatore di qualità, ma soggetto a troppi infortuni. Quest'anno tra problemi fisici e bocciature tattiche ha saltato già quindici gare. Un numero troppo alto, per uno come lui. Lo scorso anno con la maglia del Livorno aveva un score migliore: a questo punto del torneo era sceso in campo in venti occasioni, segnando anche il doppio delle reti. Comunque questa sosta forzata sta permettendo a Giannetti di recuperare la migliore condizione fisica e mentale. Alla ripresa il suo apporto sarà fondamentale perché ha le qualità per fare bene. Noi tifosi lo aspettiamo: nel frattempo restiamo a casa