SALERNITANA: le ultime dall'infermeria

08.10.2019 20:00 di Gaetano Ferraiuolo   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
SALERNITANA: le ultime dall'infermeria

Importanti novità per quanto riguarda il futuro di Thomas Heurtaux. Il forte difensore, ultimo acquisto della sessione estiva del calciomercato, si è sottoposto nella giornata di ieri ad una risonanza magnetica di controllo che ha evidenziato la guarigione dalla lesione muscolare che ne ha frenato il pieno recupero proprio quando sembrava imminente la prima convocazione. Nessuno stop di due mesi, nè alcuna situazione catastrofica come era stato paventato altrove. Chiaramente, a differenza di Lombardi e Akpro, l'ex Udinese non ha svolto la preparazione e, pur essendo clinicamente a posto, avrà bisogno di tempo ulteriore per ritrovare una condizione accettabile. In queste due settimane tabella di marcia personalizzata e carichi di lavoro accettabili senza forzare, dopo Venezia si proverà ad andare più nello specifico sperando di farlo rientrare in gruppo definitivamente all'indomani della sfida casalinga col Perugia. Il compagno di reparto Billong, invece, ne avrà per almeno un'altra trentina di giorni. Ha ripreso a correre da solo, ma immaginare ora il rientro a tutti gli effetti è prematuro.