SALERNITANA: lontana dall'Arechi per quasi un mese...

08.11.2019 13:30 di TS Redazione   Vedi letture
Fonte: salernonotizie
© foto di Carlo Giacomazza/tuttosalernitana.com
SALERNITANA: lontana dall'Arechi per quasi un mese...

Il mese di novembre si è aperto col ritorno della Salernitana alla vittoria che, tra le mura amiche, mancava addirittura dal 24 di agosto (3-1 al Pescara) e che non si registrava, in generale, dal 29 settembre (2-3 a Livorno). Dopo un ottobre avaro di soddisfazioni, 2 pareggi casalinghi (1-1 col Frosinone e stesso risultato col Perugia) ed altrettante sconfitte esterne (1-0 a Venezia e 2-1 a Pisa), i granata hanno aperto il nuovo mese con un successo casalingo.

Un buon viatico in vista di un novembre che i granata trascorreranno quasi integralmente lontano da casa.

Domenica capitan Di Tacchio e soci sono attesi dalla trasferta di Cremona. Dopo la sfida allo stadio “Giovanni Zini”, il campionato di Serie B si fermerà per la terza sosta dovuta agli impegni delle nazionali. Quindi, in calendario per il team dell’ippocampo è in programma un’altra trasferta: sabato 23 novembre alle ore 15 la Salernitana farà visita ai cugini della Juve Stabia in un derby che si preannuncia molto “caldo”, sotto il profilo ambientale.

Con la speranza che, rispetto alle soste precedenti, i granata riescano a ripartire in maniera migliore (in precedenza sono arrivate due sconfitte, una in casa col Benevento ed una in laguna). I ragazzi di mister Ventura torneranno a giocare all’Arechi soltanto il prossimo 30 novembre, contro l’Ascoli.

Il tecnico ligure, in vista dei prossimi due impegni esterni consecutivi, confida di ritrovare la squadra corsara vista all’opera a Cosenza, Trapani e Livorno e non quella che si è letteralmente consegnata agli avversari a Venezia e Pisa. Ma, soprattutto, di confermare il ritrovato fattore Arechi nell’ultimo impegno del mese di novembre contro l’ex Pucino e compagni.