SALERNITANA: Mazzeo ai margini, difficile il ritorno da ex all'Arechi

20.02.2020 21:00 di Valerio Vicinanza   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
SALERNITANA: Mazzeo ai margini, difficile il ritorno da ex all'Arechi

Le strade di Breda e della Salernitana sono pronte a rincontrarsi, ancora una volta, questa domenica, anche se l'ex storico capitano granata sarà ospite all'Arechi soltanto da avversario. Ma il tecnico veneto, vera e propria bandiera dei colori granata, non non è l'unico ex di turno, perché tra le fila dei labronici milita anche Fabio Mazzeo, che proprio a Salerno ha mosso i primi passi nel mondo del calcio. Salernitano purosangue e prodotto del vivaio granata, Mazzeo ha trovato il suo esordio tra i professionisti all'ombra dell'Arechi nel 2002/03, sotto la gestione Varrella, prima di iniziare le sue peregrinazioni in giro per l'Italia. Oggi l'esperto centravanti classe '86 è però oggi pressoché un fuorirosa della formazione amaranto, non essendo convocato dallo scorso 18 gennaio e difficilmente sarà della gara. Uno score di 10 presenze e appena 1 gol col Livorno, che sembra non voler puntare più su di lui.