SALERNITANA: negli ultimi anni tanti risultati...di rigore

12.06.2019 16:00 di Ugo Baldi   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
SALERNITANA: negli ultimi anni tanti risultati...di rigore

Sul piano emotivo quelli calciati domenica sera sono stati i rigori più importanti della storia della Salernitana, ma in tempi recenti è accaduto in altre occasioni che la sfida si decidesse dal dischetto. Non andiamo troppo indietro nel tempo, ai torneo anglo-italiani degli anni Novanta in cui i granata persero a Genova. Ci limitiamo alle ultime due gestioni societarie. Con Lombardi fu persa dagli undici metri una Supercoppa: vinse il Sassuolo di Massimiliano Allegri, decisivo l'errore di Carlo Mammarella. Quattro mesi dopo la rivincita: coppa Italia, in palio il passaggio del turno a Napoli e successo per 5-4 dopo il 2-2 dei 120'. Nell'era Lotito fortune alterne: vittoria ai rigori in quel di Benevento (super Terracciano) e sconfitta sul neutro di Gubbio per il palo di Alfredo Donnarumma. Ko anche a Carpi sotto la gestione Bollini: fatali gli errori di Rosina e Bocalon.