SALERNITANA: niente calcoli, tutto è nelle tue mani

24.04.2019 21:00 di Valerio Vicinanza   Vedi letture
© foto di Nicola Ianuale/tuttoSALERNITANA.com
SALERNITANA: niente calcoli, tutto è nelle tue mani

A quattro giornate dalla conclusione di un campionato alquanto travagliato, parte ufficialmente il rush finale per i granata che dopo aver da tempo accantonato le velleità play-off devono ora lottare con le unghie e con i denti per mantenere la categoria. Un qualcosa di inimmaginabile fino a qualche mese fa e che non lascia certo tranquilli. Quattro punti in altrettante partite dovrebbero bastare agli uomini di Gregucci per poter ottenere la salvezza, uno score non certo impossibile ma comunque tutt'altro che scontato. Ed ecco che occorrerà dunque non prendere sotto gamba la situazione e tornare subito al successo già sabato contro un Carpi già quasi condannato alla retrocessione ma tutt'altro che domo, come dimostra l'ultimo pareggio contro il Pescara. I granata non dovranno guardare la classifica e pensare partita dopo partita perché il destino è tutto nelle proprie mani. Il calendario offrirà poi alla Salernitana due trasferte complicate come quella di Foggia e Pescara e una gara casalinga per nulla agevole contro il Cosenza. La squadra ha i numeri per spazzare ampiamente via gli spettri retrocessione, a patto che, nonostante la comprensibile delusione, si resti tutti compatti, per cercare di concludere al meglio la stagione e iniziare a pianificare quella che verrà.