SALERNITANA: occorre un lavoro sui giovani, pochi i granatini a sfondare

24.06.2019 21:00 di Valerio Vicinanza   Vedi letture
© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com
SALERNITANA: occorre un lavoro sui giovani, pochi i granatini a sfondare

Qualsiasi progetto nello sport, come nella vita, necessita di fondamenta solide per potersi rivelare vincente ed ecco che, dunque, la Salernitana, per poter avviare un serio percorso di crescita societaria, non può fare a meno che impegnarsi nello sviluppo del settore giovanile ancor prima che nella campagna acquisti per la squadra A. In particolare la Primavera granata da diversi anni fatica a fornire validi prospetti alla prima squadra oltre ad ottenere risultati sportivi alquanto deludenti nelle competizioni di categoria. Lo scorso anno avevano trovato il debutto tra i professionisti con la casacca granata i giovani Novella e Gaeta, quest'anno è stato il turno di Galeotafiore in Coppa Italia, casi che restano, tuttavia, isolati. E' da troppo tempo che qualche giovane granata non riesce a trovare fortuna nel calcio che conta (come ad esempio Danilo D'Ambrosio all'Inter), segno che occorre migliorare ed allargare la rete di scouting su tutto il territorio regionale. Il patron Mezzaroma non ha mai nascosto che quello del settore giovanile resta uno dei punti principali del progetto granata, ma è ora che si passi concretamente dalle parole ai fatti.