SALERNITANA: operazione rilancio

12.01.2020 20:30 di TS Redazione   Vedi letture
© foto di Carlo Giacomazza/Tuttosaleritana.com
SALERNITANA: operazione rilancio

Un occhio al mercato e un altro a quello che già c’è in casa. Un patrimonio da valorizzare, rivalutare, rilanciare. Le valutazioni in casa Salernitana continuano, anche al termine della prima settimana di lavoro del 2020. Concentrazione massima sul lavoro quotidiano, per arrivare al debutto del nuovo anno - il programma domenica prossima sul campo del Pescara - con il motore a pieni giri, provando a dare nuova linfa alla rimonta playoff. Intanto, mentre le trattative della “fiera dei sogni” stuzzicano la fantasia, c’è chi invece è deciso a legarsi sempre di più alla Salernitana: Francesco Di Tacchio, infatti, è pronto a prolungare il suo contratto con il club granata in scadenza nel 2021. Un gesto importante, voluto fortemente dal capitano granata, anima e cuore nei momenti bui della squadra e intenzionato a continuare il suo percorso all’Arechi. Elogiato pubblicamente dal tecnico Gian Piero Ventura sin dall’inizio della stagione, il mediano scuola Fiorentina dovrebbe firmare il prolungamento del contratto al termine della finestra di mercato, dando un ulteriore segnale di amore verso la Salernitana. Un altro è pronto ad arrivare a stretto giro di posta, con il probabile dirottamento a interno di centrocampo dopo la trasformazione - non completata del tutto - nel ruolo di regista, cucitogli addosso dall’allenatore sin dal ritiro di San Gregorio Magno. Il lancio di Patryk Dziczek nelle scorse settimane e la difficoltà nel trovare continuità dalle altre mezzali potrebbe portare Ventura a proseguire i test da interno per il centrocampista pugliese, cercato da Cosenza e Cremonese nelle scorse settimane ribadendo però la sua voglia di Salernitana.