SALERNITANA: pronto un ricorso se...

L'eventuale dietrofront della FIGC scatenerebbe polemiche
14.05.2019 17:00 di Ugo Baldi   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
SALERNITANA: pronto un ricorso se...

La sentenza emessa ieri pomeriggio dalla Lega B consente, contrariamente alla settimana scorsa, di inoltrare un ricorso qualora la FIGC stravolgesse quanto sancito all'unanimità al termone di una riunione di fuoco. E così la Salernitana è sull'attenti e sta seguendo la vicenda pronta a tutelarsi grazie alla volontà dei presidenti Lotito e Mezzaroma di non lasciare nulla di intentato e di respingere al mittente le dichiarazioni di Gravina e di tutti coloro che stanno perorando la causa del Foggia. "Siamo per il rispetto delle regole e dei club che pagano rispettando la legge" ha detto il presidente Mauro Balata, cui linea è stata sposata non solo dalla Salernitana, ma anche dal patron del Perugia Santopadre e da tutti coloro che già in estate avevano manifestato alcuni dubbi sull'iscrizione del Foggia e del Palermo. La partita più importante si giocherà giovedì, quando FIGC e LEGA potrebbero arrivare ad uno scontro. Resta da capire a chi spetti l'ultima parola dal punto di vista giuridico, ma la Salernitana è pronta alla battaglia.