SALERNITANA: prosegue la "maledizione" del Penzo

21.10.2019 21:00 di Valerio Vicinanza   Vedi letture
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
SALERNITANA: prosegue la "maledizione" del Penzo

Esattamente come la scorsa stagione la Salernitana esce sconfitta di misura al Penzo di Venezia, questa volta per mano del suo ex Riccardo Bocalon. Un risultato che lascia l'amaro in bocca, specialmente per l'andamento della gara, ma che aggiorna un record alquanto negativo per i granata: in regular season la Salernitana non vince a Venezia dal dicembre 2003, quando arrivò anche l'ultimo gol realizzato in laguna e firmato Raffaele Longo. Da quel momento sono ben 530 i minuti senza gol in terra lagunare. Una vera e propria maledizione che non è riuscita a rompere neanche il vittorioso spareggio play-out di pochi mesi fa, nel quale i campani riuscirono a trionfare ma soltanto ai calci di rigore, dopo la sconfitta nei tempi regolamentari.