SALERNITANA: rebus giuridico a Foggia?

25.05.2019 16:00 di Ugo Baldi   Vedi letture
© foto di Nicola Ianuale/TUTTOmercatoWEB.com
SALERNITANA:  rebus giuridico a Foggia?

Nuovo capitolo di questo maggio di fuoco. Se la sentenza del Palermo rientrasse in un ambito prettamente sportivo, potrebbe decadere il ricorso dei pugliesi.Il Foggia avrebbe in quel caso saltato tutti i passaggi della giustizia sportiva e si è rivolto al Tar collocando la sua vicenda nell’ambito dell’area giuridica ammissioni/iscrizioni riformata dalla legge di Stabilità in questo modo: “unico grado” di giustizia sportiva prima di ricorrere al Tar.

Siccome l’unico grado ancora non c’è, il Collegio di Garanzia nominerà una sezione al suo interno che si occuperà di questo aspetto. Pare, però, che l’illecito del Palermo rientri nei casi di giustizia sportiva e quindi il ricorso del Foggia e il parere del Tar potrebbero decadere automaticamente e con una certa facilità. Altro che giocare immediatamente i play out: ad ora la posizione della Salernitana resta relativamente tranquilla e, carte alla mano, Palermo e Foggia disputeranno il prossimo campionato di serie C. Lo confermano anche numerose testate nazionali nonché la stessa Salernitana