SALERNITANA: si cerca il pokerissimo

22.02.2020 12:00 di Gaetano Ferraiuolo   Vedi letture
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com
SALERNITANA: si cerca il pokerissimo

Sfruttare il fattore casalingo è sempre stata una prerogativa della Salernitana, purtroppo un pochino di meno negli ultimi anni targati Lotito-Mezzaroma. Al momento, facendo tutti gli scongiuri, si registra una piacevole inversione di tendenza. Una sola sconfitta- tra l'altro immeritata- contro il Benevento. Pareggi contro avversari blasonati, subiti in zona Cesarini e in situazioni di piena emergenza. Un buon numero di vittorie, le ultime quattro consecutive a cospetto di Crotone, Pordenone, Cosenza e Trapani. Considerando che i granata affronteranno all'Arechi quasi tutte le compagini che si trovano nella zona destra della classifica, il principe degli stadi può tornare ad essere un fattore. Domani, sconfiggendo il Livorno, si calerà il pokerissimo e successivamente arriveranno a Salerno Venezia e Pisa. Guai a sottovalutare le insidie di una categoria che impone massimo impegno a prescindere, ma il sogno promozione passa inevitabilmente dai match interni. E allora...non fermarti, Salernitana!