SALERNITANA: top e flop della partita contro il Trapani

23.09.2019 00:40 di Gaetano Ferraiuolo   Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
SALERNITANA: top e flop della partita contro il Trapani

Vittoria storica per la Salernitana, per la prima volta capace di sbancare Trapani grazie ad un rigore trasformato da Kiyine. Prova negativa dei granata, condizionata anche dal terreno di gioco, dalle assenze e dal forte vento. Ecco i top e i flop della compagine di Ventura:

TOP:

Antreas Karo: rischiava di non scendere in campo, alla fine ha giocato ed è stato il migliore. Determinante una chiusura nel finale su Nzola, sempre pronto in raddoppio di marcatura quando Cicerelli va in difficoltà. Sontuoso

Marco Migliorini: doveva essere la riserva di Billong, poi il centrale si è fatto male e ha potuto sfruttare la sua occasione. Quarta gara di livello per un calciatore che sembra ritrovato.

FLOP:

Niccolò Giannetti: prova insufficiente per l'attaccante, mai pericoloso e sempre in ritardo sul pallone. Anche quando viene lanciato a rete e potrebbe calciare pericolosamente si fa anticipare dal diretto marcatore. Il peso dell'attacco è sulle sue spalle, la speranza è che sia stata solo una serata storta.

Marco Firenze: la traversa col Pescara, il gol a Cosenza, ma anche tantissimi errori. Ha le caratteristiche giuste per il modulo di Ventura, ma paradossalmente è quello che sta facendo più fatica.