SALERNITANA: un calciatore stinge i denti, vuol esserci contro il Benevento

10.09.2019 20:30 di TS Redazione   Vedi letture
© foto di Nicola Ianuale/tuttoSALERNITANA.com
SALERNITANA: un calciatore stinge i denti, vuol esserci contro il Benevento

La Salernitana farà di tutto per schierare dall’inizio, nel derby di lunedì prossimo contro il Benevento all’Arechi, Sofian Kiyine. Il marocchino, che non ha risposto alla convocazione della sua Nazionale ed è rimasto a Salerno a curarsi, ha subito a Cosenza un trauma contusivo-distorsivo al primo dito del piede destro. Un infortunio non serio ma molto fastidioso. Le fisioterapie a cui si sta sottoponendo stanno dando buoni risultati: il dolore si è attenuato ed il gonfiore è quasi sparito. La sensazione è che Kiyine possa farcela ad essere al suo posto contro gli stregoni, ma è chiaro che quando si tratta di infortuni alle ossa c’è sempre da andarci cauti. Mercoledì riprende la preparazione la Salernitana e Ventura valuterà la situazione. Se non dovesse recuperare del tutto in prima battuta c’è l’ipotesi Lopez. L’altra soluzione prevede l’impiego di Lombardi ed ancora Jaroszynski sugli esterni anche se, finora, si è ben comportato come centrale. Lo scrive Le Cronache