SALERNITANA: Ventura ripensa a Migliorini titolare

23.08.2019 10:30 di Luca Esposito Twitter:    Vedi letture
Fonte: La Città
© foto di Nicola Ianuale/tuttoSALERNITANA.com
SALERNITANA: Ventura ripensa a Migliorini titolare

Doppia seduta con gli stessi dubbi. Il debutto contro il Pescara si avvicina sempre di più, lasciando a Gian Piero Ventura inalterati i ballottaggi sulla prima Salernitana da presentare per il campionato di serie B. Sul prato del Mary Rosy la squadra granata si è ritrovata al mattino per iniziare a studiare le contromosse da attuare all’undici di Zauri. Ventura ripartirà dal 3-5-2, modulo di riferimenti per la sua avventura sulla panchina granata ma con una possibile novità sostanziale. Davanti a Micai infatti, il ballottaggio serrato fra Billong e Migliorini potrebbe favorire il centrale ex Avellino. L’errore grossolano in apertura di match a Lecce pesa e tanto sulla testa di Billong (complice anche l'infortunio), protagonista di una prestazione non proprio impeccabile dopo la sicurezza mostrata con il Catanzaro. Per Migliorini sarebbe così il debutto dal 1’ in una gara ufficiale. Ai lati del centrale di Peschiera del Garda riconfermati Karo e Jaroszynski, marcatori che avranno il compito di arginare il tridente abruzzese. In mezzo al campo sarà Di Tacchio il faro, in attesa però di capire chi saranno le due mezzali. Perché Firenze ha deluso con il Lecce, Akpa Akpro spera nella riconferma mentre Maistro sogna una nuova chance dopo la panchina del Via del Mare. Tutti e tre sono in lizza per le due maglie da titolare, con Firenze e Akpa Akpro leggermente in vantaggio sull’ex Rieti. Sugli esterni si ripartirà dalla verve di Lombardi e dalla qualità di Kiyine, a rapporto da Ventura nel pomeriggio di mercoledì sui movimenti da perfezionare soprattutto in fase di non possesso. Pochi dubbi invece in attacco dove Jallow e Giannetti viaggiano verso la titolarità nonostante la prova opaca di Lecce. Più indietro Calaiò, Djuric e soprattutto Cerci, che spera in una convocazione ma potrebbe ancora una volta essere risparmiato per evitare in intoppi nella tabella di marcia personalizzata stilata dallo staff tecnico. Sempre out Mantovani, che dovrebbe ritornare a pieno regime dopo la sosta per le nazionali.