SALERNITANA: Ventura sempre più leader della squadra e dell'ambiente

18.07.2019 17:00 di Gaetano Ferraiuolo   Vedi letture
© foto di Nicola Ianuale/tuttoSALERNITANA.com
SALERNITANA: Ventura sempre più leader della squadra e dell'ambiente

E' un Ventura sempre più calato nella realtà salernitana quello che sta lavorando alacremente nel ritiro di San Gregorio. Se rapportato il suo spessore a quello di molti predecessori è evidente che "si respira un'aria nuova", proprio come lui ama ripetere alla gente in questi giorni. Se il modus operandi sta cambiando su tante cose, il merito va ascritto proprio all'ex commissario tecnico della Nazionale: rapporto franco e diretto con tutti i calciatori, regole rigide all'interno dello spogliatoio (tempi duri anche per le "talpe", l'ordine è di non dire nulla all'esterno di quanto accade nel gruppo), rosa completa al 70% già a metà luglio, epurazioni anche eccellenti in tempi record, uno staff di primo livello, un dialogo costante con la gente, apertura costante delle porte degli allenamenti, confronto diretto con la proprietà e pieni poteri sulla gestione tecnica della Salernitana. Aver rispedito al mittente Tiago Casasola rappresenta un segnale per tutta la squadra, un taglio netto col passato. "Qui solo chi onora la maglia" ha assicurato alla tifoseria, mostrando rispetto anche per tutto quello che è successo l'anno scorso. Con gli atleti ne parla spesso, il lavoro mentale è minuzioso e quotidiano. Se solo gli mettessero a disposizione quei 3-4 tasselli di qualità che mancano...