SALERNO CLUB: insoddisfazione per il lavoro di Ventura

02.12.2019 22:00 di Gaetano Ferraiuolo   Vedi letture
SALERNO CLUB: insoddisfazione per il lavoro di Ventura

Il Salerno Club 2010, nella persona del presidente Salvatore Orilia ma anche di tutti gli altri soci, ha manifestato in queste ore un certo malcontento per l'operato del tecnico Giampiero Ventura. Pur ribadendo le responsabilità della società e della dirigenza identificate nel mancato arrivo di un regista e di un grande centravanti, lo storico gruppo ha ribadito che "non ci voleva l'ex commissario tecnico della Nazionale per ricordarci da dove veniamo e quanto abbiamo sofferto in questi anni. All'inizio lo abbiamo indicato come garanzia del progetto, ad oggi ci sembra che abbiamo fatto soltanto passi indietro. La squadra non combatte più come prima, è in continua involuzione, spesso i più bravi stanno in panchina e il modulo è totalmente prevedibile. Basta bloccare le fasce per consentire a chiunque di metterci in difficoltà. Non è nostro compito sostituirci al mister nè chiederemo mai l'esonero: non ci compete. Ma è tempo di dare una svolta e fare più risultati e meno filosofia".