SERIE B: la Campania regione più rappresentata

14.07.2019 14:30 di TS Redazione   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
SERIE B: la Campania regione più rappresentata

Con la riammissione del Venezia, al posto del Palermo, è completato ieri l’organico della nuova serie B. Nella prossima stagione cadetta ci sarà un po’ tutta Italia, partendo da Pordenone in Friuli e arrivando a Trapani in Sicilia. Saranno 12 le regioni che parteciperanno al campionato 2019/2020, con una quasi perfetta distribuzione geografica rappresentata da sette squadre al Nord, altrettante al Centro, e sei nel Sud del Paese. Tre saranno le regioni più rappresentate, con tre squadre ciascuna: la Toscana con Empoli, Livorno e Pisa; la Campania con Benevento, Juve Stabia e Salernitana; il Veneto con Chievo Verona, Cittadella e Venezia. Le regioni con due squadre saranno la Liguria, con Spezia e Virtus Entella, e la Calabria, con Cosenza e Crotone. Tutte le altre avranno una formazione a testa: la Lombardia vanta la Cremonese, quindi spostandoci al centro troviamo l’Ascoli nelle Marche, il Perugia in Umbria, il Frosinone nel Lazio e il Pescara in Abruzzo.