PRECEDENTI DEI MISTER E TRA MISTER: Colantuono può sorridere

24.09.2018 16:00 di Antonio Grimaldi  articolo letto 165 volte
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
PRECEDENTI DEI MISTER E TRA MISTER: Colantuono può sorridere

COLANTUONO VS VIVARINI. Sarà solo la seconda partita tra questi due tecnici giocata a casa di Stefano Colantuono. L’unico precedente risale al 4 aprile 2017. Il Bari di Colantuono vinse 2-0 contro il Latina di Vivarini. 

COLANTUONO VS ASCOLI. Precedenti fortunati per Colantuono quando ospita l'Ascoli, club nel quale ha militato da calciatore dal 1989 al 1991. . Nelle 5 partite giocate contro i bianconeri, ne ha vinte 4 ma l’ultima addirittura nel 2010. La striscia è iniziata quando Colantuono era a Perugia, 2-0 nella stagione 2005. L’anno dopo finì 3-1 a Bergamo,  l’altra, nel 2010 in Serie A finì 2-1 sempre per Colantuono. In mezzo l’1-0 di Torino. Dopo le prime quattro vittorie su quattro partite, Colantuono non incrociò più l’Ascoli fino al 2017. A Bari finì 0-1 per i bianconeri. 

SALERNITANA VS VIVARINI. Torna all’Arechi Vivarini dopo che l’anno scorso subì una dura sconfitta con il suo Empoli. Finì 2-1 grazie alla doppietta di Bocalon che ribaltò la punizione di Pasqual. Il tecnico dell’Ascoli arriva a Salerno per la quinta volta, i precedenti sorridono ai granata. Nelle altre quattro occasioni, solo alla prima partita Vivarini è riuscito a vincere. Era il 4 agosto del 2013 e in Coppa Italia il Teramo vinse a Via Allende per 3-0. L’anno successivo ci fu la vendetta del cavalluccio in Supercoppa di Lega Pro, 3-1 per i granata guidati da Gabionetta e Cristea. La prima sfida in campionato si giocò a Pasquetta 2017: Salernitana-Latina finì 2-1 grazie ai gol di Sprocati e Rosina.