SERIE B: Empoli a più 11, si fermano ancora Palermo e Frosinone. La Ternana lascia l'ultimo posto

14.04.2018 17:34 di Oreste Tretola  articolo letto 172 volte
© foto di Federico De Luca
SERIE B: Empoli a più 11, si fermano ancora Palermo e Frosinone. La Ternana lascia l'ultimo posto

Dopo i due anticipi di ieri, si sono giocati tutti oggi alle 15 i restanti nove match della 35^ giornata. Vince, soffrendo, la capolista Empoli 3-2 contro la Pro Vercelli, allungando a più undici sul secondo posto. Segnano prima gli ospiti con Bifulco, poi Caputo, Zajc e Luperto calano il tris, nel finale in rete Castiglia; le bianche casacche sono ultime a quota 31. Dietro inciampano sia Palermo che Frosinone che pareggiano entrambe 1-1. I rosanero vanno avanti con Coronado al 61’, Scamacca a sette dal termine pareggia e rianima la Cremonese che torna a fare punti. Allo Stirpe i giallozzurri siglano l’1-0 con Dionisi al 58’, Pessina dal dischetto al 93’ fissa l’1-1; la squadra di Longo sta faticando nelle ultime giornate. Non approfitta a pieno di questi scivoloni il Bari, al secondo pareggio di fila. All’Adriatico di Pescara i galletti vanno avanti con Nenè ed Anderson, Bunino e Pettinari riagguantano i pugliesi; positivo l’impatto di Pillon sulla panchina abruzzese. Altro 1-1 quello tra Perugia e Venezia: segnano prima i lagunari con Modolo al 57’, Buonaiuto all’85’ riequilibra la gara. Appena fuori la zona play off, a quota 49, c’è il Carpi. A Brescia finisce 1-1: Caracciolo prima sbaglia un rigore, poi va in rete all’80 e al 94’ Melchiorri punisce le rondinelle. Altro 1-1, quello di Salerno, tra i padroni di casa e il Cesena, gol di Moncini al 19’ e Rosina al 70’. Il sesto 1-1 di giornata è quello tra Virtus Entella ed Avellino. Lupi in vantaggio con Asencio al 52’, pari ligure con Ceccarelli al 77’. La Ternana lascia l’ultimo posto in classifica, grazie alla seconda vittoria consecutiva, e sale a 33 punti. Le fere asfaltano 3-0 il Novara in trasferta, con la doppietta di Carretta e il gol di Favalli.